• hyundai-kona_noleggio a lungo termine Bergamo

Hyundai continua a stupire…Ecco Kona !!

luca novembre 2, 2017

E’ finalmente sbarcato in Italia il nuovo gioiellino di casa Hyundai, la nuova Kona.

Dovremo aspettare però ancora qualche settimana per poterla ammirare sulle strade, ma già si sta facendo apprezzare e conoscere sulla carta ed attraverso le immagini che circolano in rete.

La nuova Kona sarà il modello di punta del segmento B-Suv su cui Hyundai punterà nel prossimo anno; il segmento è sicuramente quello più in fermento ed in crescita nel mondo automotive e Hyundai ha giustamente deciso di non farsi scappare l’occasione di incrementare le proprie quote di mercato sul mercato italiano.

Il mercato italiano accoglierà la nuova Kona con due motorizzazioni benzina, un 1.0 da 120cv e un 1.6 con 177cv, l’uno con cambio manuale e l’altro con cambio automatico a doppia frizione e possibilità di trazione integrale.

Nei prossimi mesi poi arriveranno anche due propulsori a gasolio, un 1.6 da 115cv ed uno da 136cv e da ultimo, nel corso del 2018, anche un propulsore totalmente elettrico.

Le diverse versioni prevedono allestimenti molto ricchi già a partire dall’entry level, proponendo di serie climatizzatore, radio con comandi al volante, mantenimento automatico della corsia e rilevatore di stanchezza, ai quali si aggiungono nel livello superiore cerchi in lega, sistema multimediale con schermo da 7 pollici e connettività attraverso Apple Car Play e Android Auto, per arrivare al top di gamma con la presenza tra gli altri di fari full-led anteriori e posteriori, sedili in pelle e navigatore con impianto audio Krelle Premium Sound System.

Tutti questi elementi renderanno la nuova Hyundai Kona molto interessante anche e soprattutto per il mondo delle flotte e del noleggio a lungo termine, grazie agli ottimi valori residui incrementati dalle importanti dotazioni di serie, e sicuramente, dall’aggressivo prezzo di partenza di ogni versione.

Ti aspettiamo Kuna!!

P&F Rent - Realizzato da Siti Web Bergamo SEO M&M Web Project