NUOVO ARRIVO A STOCCARDA, ECCO LA NUOVA CLASSE B

luca ottobre 24, 2018

Era l’ultima che mancava, tutte le sorelle maggiori e minori erano state riviste, ammodernate, tecnologicamente riviste, e finalmente è arrivato il turno anche della Nuova Mercedes Classe B.

Presentata ufficialmente al Salone di Parigi appena concluso, sarà possibile ordinarla a partire da dicembre, con consegne a partire dai primi mesi del 2019.

La nuova MB Classe B si pone nel segmento compatto premium, valida antagonista della Bmw Serie 2 Active Tourer.

La vettura riprende molto gli stilemi e le caratteristiche della sorella minore, Classe A, che tanto successo sta riscuotendo.

La nuova Mb Classe B sarà alimentata da motori benzina e diesel di ultima generazione, con motorizzazioni che andranno dal 1.3 turbo benzina al 1.5 diesel che si spingerà sino a 190cv. Le vetture saranno dotate di cambio doppia frizione a 8 marce e per quanto  concerne il diesel risultano essere già in linea con le nuove normative Euro 6d.

La nuova Mb Classe B rimane sempre una monovolume, ma con anima sportiva, con una impronta molto dinamica.

La vettura è caratterizzata da fari anteriori più spigolosi in prossimità della griglia e dalla possibilità di sospensioni active link; fari posteriori con luci orizzontali ed una fiancata con una cintura ben accentuata.

La praticità della monovolume è garantita da un ampio bagagliaio a cui si abbina un portellone di grandezza regolare ed apertura automatica con telecomando o con sistema hand free.

Internamente la nuova Mercedes Classe B offre un confortevole spazio per 5 persone, con la possibilità di avere anche la seconda fila di sedili scorrevole per guadagnare ulteriore spazio, oltre ad un seduta di guida alta e molto imponente sulla strada.

Le novità più importanti però, internamente, riguardano la plancia, che riprende quella presente e proposta su Classe A, con tre bocchette in stile aeronautico e strumentazione widescreen; sarà possibile infatti scegliere schermi da 7″ o 10,25″, in abbinata tra loro o differenziati per infotainment e strumentazione.

Presente ovviamente la più grande novità già lanciata su MB Classe A, ovvero il sistema MBUX, ossia l’assistente personale con il quale il driver potrà interagire utilizzando il linguaggio naturale; il sistema permetterà di sfruttare i servizi Mercedes me connect che permetteranno lo scambio di dati tra veicolo e ambiente circostante.

Ovviamente la nuova MB Classe B presenta tutti gli ultimi ADAS presenti ad oggi sul mercato, tra cui il distronic, ossia un sistema che gestisce ed adatta la velocità soprattutto in curva, grazie all’interfaccia con il navigatore, oltre a fornire il servizio di frenata d’emergenza ed il cambio di corsia.

Da segnalare anche la presenza di un paio di chicche riprese da un modello top di gamma, quale Classe S, ossia le luci d’ambiente a led ed i sedili massaggianti.

 

P&F Rent - Realizzato da Siti Web Bergamo SEO M&M Web Project